Termini e Condizioni

TERMINI E CONDIZIONI

INFORMAZIONI LEGALI

Michele Provasi Consulting., dà il benvenuto ai visitatori del sito Internet www.micheleprovasi.com (di seguito, il “Sito“), di sua proprietà esclusiva, presso il quale gli utenti (visitatori e acquirenti dei servizi venduti da Michele Provasi) possono reperire informazioni legali relative alle condizioni generali di utilizzo del Sito, alle condizioni relative all’area riservata, alle condizioni generali di vendita, alle condizioni relative al diritto di recesso, alla policy sulla riservatezza e a quella sui cookies. L’accesso al Sito e l’utilizzo dei dati e delle informazioni in esso contenuti sono sottoposti alle condizioni generali di utilizzo sotto riportate.

Condizioni generali di utilizzo del Sito

  1. Il mero collegamento al Sito tramite qualsiasi dispositivo, la visione dei servizi tramite esso venduti, la visione delle relative informazioni e l’eventuale degli stessi, la fruizione del servizio clienti e le comunicazioni con Michele Provasi effettuate attraverso il Sito stesso implicano che visitatori e acquirenti aderiscano senza alcuna limitazione e condizione alle condizioni generali di utilizzo del Sito, alle condizioni relative all’area riservata, alle condizioni generali di vendita, alle condizioni relative al diritto di recesso, alla policy sulla riservatezza e a quella sui cookies. Qualora visitatori e acquirenti non concordino in tutto o in parte con tali condizioni, essi saranno tenuti ad abbandonare il Sito e ad astenersi da qualsiasi utilizzo dello stesso.
  2. Michele Provasi potrà modificare o aggiornare unilateralmente in tutto e/o in parte le informazioni legali relative alle condizioni generali di utilizzo del Sito, alle condizioni relative all’area riservata, alle condizioni generali di vendita, alle condizioni relative al diritto di recesso, alla policy sulla riservatezza e a quella sui cookies. Michele Provasi consiglia pertanto ai propri visitatori e acquirenti di visitare regolarmente questa sezione.
  3. L’accesso al Sito e il suo utilizzo in qualsiasi forma costituiscono attività condotte dagli utenti, siano essi semplici visitatori o acquirenti, attività per le quali gli utenti stessi sono i soli responsabili e Michele Provasi non potrà essere in alcun modo considerato responsabile dell’utilizzo non conforme alle norme vigenti del Sito e dei suoi contenuti da parte degli utenti, salva la responsabilità di Michele Provasi per dolo o colpa grave.
  4. Gli utenti, siano essi acquirenti o meri visitatori, sono i soli responsabili per la comunicazione di informazioni e di dati non corretti, incompleti, falsi, o appartenenti a terzi che non abbiano prestato il consenso alla trasmissione di tali dati da parte degli utenti.
  5. Gli utenti sono i soli responsabili della custodia e del corretto utilizzo delle informazioni trasmesse e Michele Provasi non è in alcun modo responsabile per qualsivoglia tipo di danno o pregiudizio derivante ad utenti o a terzi dall’uso non corretto, dallo smarrimento o dalla sottrazione in qualsiasi modo avvenuta di tali informazioni.
  6. Michele Provasi non è responsabile per alcun inconveniente o danno derivante da virus, file corrotti, errori, omissioni, interruzioni del servizio, cancellazione dei contenuti, problemi di connessione, accessi non autorizzati, alterazioni di dati, mancato o errato funzionamento dei dispositivi dell’utente.
  7. Il marchio “Michele Provasi Consulting”, il Sito e tutti contenuti in esso riportati, quali, a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, descrizioni, fotografie, video, grafica, processi, software, musica, etc., sono di proprietà esclusiva di Michele Provasi Consulting, che vanta su di essi tutti i diritti di proprietà intellettuale e industriale applicabili. Gli utenti, siano essi meri visitatori o acquirenti, hanno la facoltà non solo di visitare il Sito e accedere alla propria area riservata, ma anche di stampare, copiare e trasmettere a terzi immagini e dati descrittivi i servizi presenti sul sito, purché per fini leciti e personali di natura non commerciale. Gli utenti non possono in alcun modo accedere alle aree riservate di terzi senza la loro autorizzazione, né riprodurre in tutto o in parte i contenuti del Sito, a meno che Michele Provasi o i terzi eventualmente titolari non ne diano espresso consenso. Ogni altro uso non è consentito e verrà perseguito.
  8. Gli acquisti di servizi a marchio Michele Provasi Consulting, effettuati tramite Sito comportano l’obbligo per l’acquirente di fornire dati completi e corretti per perfezionare il pagamento e la messa a disposizione o spedizione dei servizi e prodotti acquistati e per tutti gli adempimenti fiscali in carico a Michele Provasi. Di regola, la registrazione al Sito avviene tramite l’acquisto di uno o più servizi o prodotti, cui fa seguito la creazione di un account dell’utente.
  9. L’accesso con il proprio account al Sito è condizione necessaria per la fruizione dei servizi.
  10. Chiunque intenda attivare un link al Sito dovrà darne preventiva comunicazione all’indirizzo micheleprovasioffice@gmail.com e ottenerne il consenso scritto da parte di Michele Provasi. In assenza di tale consenso, sarà vietato ogni link al Sito stesso e Michele Provasi si attiverà presso le competenti sedi per rimuoverlo.
  11. Michele Provasi adotta ogni precauzione al fine di garantire una fruizione del Sito comoda, funzionale e piacevole ai propri utenti, ma non garantisce né implicitamente, né esplicitamente la continuità e la completezza del Sito, nonché l’assenza di qualsivoglia elemento dannoso per i dispositivi degli utenti, per i loro dati e per la loro sensibilità. In particolare, Michele Provasi non è responsabile dei contenuti illegittimi o inopportuni o che urtino la sensibilità di alcuni utenti caricati da altri utenti e gli utenti si impegnano ad osservare scrupolosamente le condizioni relative all’area riservata.
  12. I servizi acquistati sul Sito sono venduti direttamente da Michele Provasi. Non necessariamente tutti i servizi contraddistinti con il marchio “Michele Provasi Consulting” verranno presentati o messi in vendita tramite il Sito. Agli acquisti effettuati sul Sito si applicheranno integralmente le condizioni generali di vendita.
  13. È proibito ogni tentativo di aggirare o superare le protezioni del Sito o di utilizzarlo per scopi diversi dalla visita dei servizi disponibili e dal loro acquisto, il tutto per fini esclusivamente personali.
  14. Le presenti condizioni valgono a prescindere dal dispositivo utilizzato per visitare e fruire del Sito, nonché per apposita applicazione mobile.
  15. Le comunicazioni destinate a Michele Provasi relative al Servizio Clienti dovranno essere effettuate tramite email all’indirizzo micheleprovasioffice@gmail.com. Ogni altra comunicazione, incluse eventuali lamentele, dovrà avvenire sempre tramite questo indirizzo.
  16. Per determinare l’ordinamento di appartenenza dell’utente faranno fede in primo luogo le informazioni da questo comunicate, in particolar modo nell’area riservata, e, in subordine, il suo indirizzo IP.
  17. Le presenti condizioni sono disciplinate e integrate dall’ordinamento Italiano e, qualora in conflitto con esse, le clausole valide ai sensi di tale ordinamento rimarranno in vigore.

Condizioni relative all’area riservata

  1. Gli utenti che lo desiderano possono registrarsi sul Sito, impegnandosi conciò a fornire i dati richiesti – consapevoli della responsabilità e delle pene stabilite dalla legge per false attestazioni, dichiarazioni mendaci e furto d’identità –. Michele Provasi si riserva il diritto di verificare regolarmente l’attendibilità, la veridicità e la completezza dei dati forniti, nonché di non accettare, sospendere o cancellare la registrazione di qualsiasi utente in qualsiasi momento.
  2. L’accettazione da parte di Michele Provasi degli utenti che si sono registrati all’area riservata comporta per tali utenti l’accettazione delle presenti condizioni relative alla stessa.
  3. All’accettazione della registrazione, l’utente verrà dotato di una password da abbinare alla propria e-mail per effettuare il log-in. L’utente potrà modificare autonomamente tale password e si impegna a mantenere riservate e al sicuro le proprie chiavi d’accesso, manlevando perciò Michele Provasi e i suoi collaboratori a qualunque titolo da ogni danno o inconveniente derivante dallo smarrimento o dall’utilizzo di tali informazioni da parte di terzi. In caso di smarrimento della password, l’utente potrà richiedere, tramite il Sito, l’invio di una password temporanea, che è consigliabile modificare al primo accesso.
  4. Michele Provasi non invierà mai richieste di invio dell’e-mail utilizzata per il log-in o della relativa password, né di altri dati sensibili dell’utente (a titolo esemplificativo, numero di telefono, numero di carta di credito, documento d’identità etc.). Qualora l’utente riceva tali richieste, che costituiranno tentativo di c.d. phishing, Michele Provasi chiede che l’utente abbia la cortesia di segnalare tali atti, in modo da porre in essere le dovute precauzioni legali e a tutela dell’utente. Michele Provasi non è naturalmente responsabile, qualora l’utente cada in tali trappole e, in ogni caso, non garantisce in alcun modo la totale sicurezza e inviolabilità dell’area riservata. L’utente è pertanto tenuto a mantenere un elevato livello di attenzione sui dati che liberamente trasmetterà in tale area.
  5. L’utente garantisce ed è responsabile della veridicità, completezza, accuratezza e titolarità delle informazioni trasmesse nell’area riservata, consapevole delle pene per false attestazioni, dichiarazioni mendaci e furto d’identità. L’utente potrà comunque utilizzare un c.d. avatar per tutelare il proprio anonimato rispetto ai terzi, ma Michele Provasi avrà il diritto di conoscere e l’utente garantisce di comunicarle in maniera veritiera la vera identità dell’utente stesso.
  6. Michele Provasi manterrà un controllo costante sui contenuti caricati dagli utenti ma non si assume alcuna responsabilità per gli stessi, qualora altri utenti dovessero sentirsi urtati o minacciati da essi. Tali utenti saranno tenuti a contattare Michele Provasi per segnalare i contenuti in questione.

Condizioni generali di vendita

  1. Le condizioni di contratto qui riportate disciplinano la compravendita dei servizi a marchio Michele Provasi Consulting presenti sul Sito e attraverso di esso tra Michele Provasi Consulting, e gli utenti acquirenti del Sito e si applicano a tutte le vendite effettuate sul Sito.
  1. Le condizioni generali di vendita possono essere modificate unilateralmente e in qualsiasi momento, senza preavviso da parte di Michele Provasi. Le condizioni applicabili sono quelle in vigore al momento del perfezionamento dell’ordine di acquisto.
  2. Ogni passaggio telematico previsto per l’acquisto dei servizi è parte integrante ed essenziale del contratto di compravendita.
  3. Le presenti condizioni si applicano a tutti gli ordinamenti mondiali, ma, ove alcune disposizioni in esse contenute confliggano con le norme di un particolare ordinamento, tutte le norme non in contrasto con esso rimarranno in vigore.
  4. Per determinare l’ordinamento del visitatore e dell’acquirente, faranno fede i dati da questi forniti e il suo indirizzo IP.
  5. La conclusione del contratto di compravendita sul Sito comporta da parte dell’acquirente l’accettazione integrale delle condizioni generali di utilizzo del Sito, delle condizioni relative all’area riservata, ove applicabili, delle condizioni generali di vendita, delle condizioni relative al diritto di recesso, della policy sulla riservatezza e di quella sui cookies.
  6. Prima della consegna del prodotto acquistato sul Sito, Michele Provasi si riserva il diritto di rifiutare o annullare ordini d’acquisto provenienti da: (i) utenti che abbiano direttamente o attraverso propri congiunti contenziosi in essere con Michele Provasi; (ii) utenti che abbiano violato anche solo in parte le condizioni generali di utilizzo del Sito, le condizioni relative all’area riservata, le condizioni generali di vendita, le condizioni relative al diritto di recesso, la policy sulla riservatezza e quella sui cookies; (iii) utenti coinvolti in frodi, in particolare frodi informatiche e relative a pagamenti con carte di credito e simili; (iv) utenti che abbiamo trasmesso dati identificativi falsi, incompleti, inesatti ovvero appartenenti in tutto o in parte a terzi; (v) utenti per i quali il sistema di pagamento non viene autorizzato o preautorizzato dal circuito.
  7. Stante il rapporto di fiducia tra Michele Provasi e i propri studenti, ai fini di tutelare Michele Provasi e gli acquirenti dei propri prodotti e servizi da furti d’identità e pirateria informatica, in combinato disposto con la clausola 7 delle Condizioni generali di utilizzo del Sito, gli utenti, per accedere ai contenuti dei servizi acquistati, sono tenuti ad identificarsi tramite la procedura prevista sul Sito, che prevede la realizzazione di un video con visibili il volto e il documento d’identità dell’acquirente. Tutti tali dati saranno trattati ai sensi della Policy sulla riservatezza e con la più scrupolosa cura.
  8. L’inoltro dell’ordine d’acquisto comporta l’integrale accettazione delle condizioni d’utilizzo del sito, di compravendita, di diritto di recesso, della policy sulla riservatezza e di quella sull’utilizzo dei cookies.
  9. Ancorché l’acquirente possa utilizzare le competenze apprese attraverso i prodotti e servizi acquistati, quest’ultimo si impegna a non rivendere tali prodotti e servizi in tutto o in parte, a non copiarli in tutto o in parte e in ogni caso a non porre in essere direttamente o indirettamente atti in concorrenza con Michele Provasi.
  10. Il prodotto acquistato è destinato al Paese nel quale l’utente effettua l’ordine. L’utente stesso, e non Michele Provasi, è pertanto il solo responsabile delle eventuali pratiche amministrative e doganali per l’immissione del prodotto acquistato in un altro Paese. Michele Provasi non offre perciò alcun supporto per pratiche e consulenza doganali.
  1. Il Sito presenta descrizioni accurate di ciascun prodotto ivi esposto. L’utente può chiedere ulteriori informazioni in merito tramite l’email micheleprovasiwork@gmail.com oppure contattando il suo consulente personale di riferimento.
  2. I prezzi indicati sono comprensivi di i.v.a., se e dove dovuta, e sono espressi in euro. I prezzi e la valuta di riferimento potranno essere variati in ogni momento e senza preavviso da parte di Michele Provasi e si considereranno fissati al momento dell’inoltro dell’ordine da parte dell’acquirente. Ove indicato, ad essi andranno applicate le spese di trasporto.
  3. In caso di variazione dell’aliquota i.v.a., se e dove dovuta, tra il momento dell’inoltro dell’ordine da parte dell’utente e il momento della spedizione del prodotto, Michele Provasi comunicherà tale variazione all’utente, richiedendone il saldo, in caso di aumento, o restituendo l’eventuale eccedenza. In caso di aumento dell’aliquota, qualora l’utente non saldi tale variazione entro quattordici (14) giorni, Michele Provasi dovrà annullare l’ordine e restituire le somme eventualmente già incassate dall’utente alla stessa sorgente dalla quale è pervenuto il pagamento.
  4. I metodi di pagamento comprendono carta di credito dei circuiti Visa e MasterCard, PayPal, bonifico e coupon e le relative informazioni verranno utilizzate da Michele Provasi per il perfezionamento di tutti i pagamenti dovuti e per gli obblighi fiscali, antiterrorismo e antiriciclaggio. Michele Provasi potrà a propria discrezione e senza avviso modificare i metodi di pagamento accettati.
  5. L’utente potrà fornire a Michele Provasi i propri riferimenti e-mail e cellulare, al fine di ricevere da Michele Provasi aggiornamenti sullo stato dell’acquisto e della spedizione, tramite tali canali.
  6. L’esecuzione delle obbligazioni in capo a Michele Provasi può essere sospesa in caso di sopravvenienza di un caso fortuito o di forza maggiore che ne impedisca o ne ritardi l’esecuzione. Sono considerati come tali, ad esempio, ma senza limitazione a ciò, la guerra, i tumulti, le minacce terroristiche, le insurrezioni, gli scioperi e i problemi di approvvigionamento imputabili a terzi, ovvero l’errata indicazione da parte dell’utente del corretto indirizzo della spedizione. Michele Provasi informerà l’utente circa il verificarsi del caso fortuito o di forza maggiore nel termine di dieci giorni dal verificarsi dello stesso. Nel caso in cui la sospensione della prestazione dovesse prolungarsi per un termine superiore a quattordici giorni, l’utente avrà la possibilità di annullare l’ordine effettuato e Michele Provasi restituirà gli importi eventualmente già incassati.